Eventi

SABATO 9 FEBBRAIO 2019 ROMACOMENONL’AVETEMAIVISTA. I SOTTERRANEI E LA BASILICA DI SANTA CECILIA IN TRASTEVERE.

Cari amici, l’Associazione TevereNoir propone la visita alla Chiesa di Santa Cecilia in  Trastevere e i sotterranei.

Cecilia, «vergine illustre, nata da nobile stirpe romana», fu martirizzata nella sua casa familiare, consacrata poi in chiesa da Papa Urbano I. Così narra la Leggenda Aurea a proposito di Santa Cecilia in Trastevere, fatta erigere così come la conosciamo oggi per volere di Papa Pasquale I. Della vecchia costruzione rimane il mosaico absidale. Nel XII secolo le vennero aggiunti un portico ed il campanile. Fu continuamente restaurata a partire dal XVI secolo fino al XIX, rispettivamente per cura dei cardinali Francesco Acquaviva e Giacomo Doria Pamphili. Da non perdere, all’interno del convento adiacente, l’affresco di Pietro Cavallini “Il Giudizio universale” che risale al XIII secolo.

La visita include inoltre il percorso nei sotterranei della chiesa, dove sono ancora visibili edifici di età repubblicana, tra cui gli ambienti termali in cui si consumò il martirio della giovane.

Santa Cecilia in Trastevere_9_02_2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *